Allestimenti tavoli matrimonio: gestione e disposizione dei tavoli

Ott 4, 2018 | Matrimonio all'aperto

Oggi abbiamo dedicato questo articolo del blog per approfondire un aspetto importante relativo alla pianificazione del ricevimento di nozze: gli allestimenti dei tavoli del matrimonio.

La configurazione e il layout dei tavoli per il ricevimento di nozze può sembrare un aspetto semplice e di facile valutazione ma in realtà richiede tempo e una serie di ragionamenti da fare.
Prima di iniziare a parlare della disposizione dei tavoli di matrimonio, prenderemo in considerazione alcuni fattori che influenzano la loro pianificazione e collocazione.

Cosa influenza l’allestimento dei tavoli del matrimonio?

1. Dimensione della stanza

Ciò che può influire notevolmente sulla pianificazione dei tavoli è la dimensione della stanza. In generale le stanze piccole o comunque con una forma particolare (ad esempio le sale strette e lunghe) tendono a essere problematiche. Una stanza ampia permette di scegliere tra più alternative.

2. Tavolo Degli sposi

Il tavolo nuziale potrebbe ospitare soltanto i novelli sposi oppure essere più ampio e contenere i famigliari più vicini. Insieme ai due partner, infatti, alle volte ci sono le due mamme e i due papà. Altre volte ancora si siedono al tavolo degli sposi anche i testimoni. Nel caso in cui si decida un tavolo unico per i due sposi, gli altri familiari stretti dovrebbero essere collocati su un tavolo non molto lontano!

3. Gli invitati

Il più delle volte è consigliabile mettere nello stesso tavolo gli amici con gli amici e la famiglia con la famiglia. Questo è un processo molto complicato e dovresti dedicarci un po’ di tempo. È bene che i posti a sedere degli amici vengano organizzati in modo da includere nello stesso tavolo altri coetanei per creare il presupposto di conoscenza e conversazione.

Gli sposi sono le persone che conoscono di più di tutti i loro ospiti. Per questo motivo se tra loro ci sono fattori che rendono preferibile mettere certi ospiti su determinati tavoli occorre pensarci in anticipo. Se una o più persone non vanno pienamente d’accordo o hanno qualche precedente negativo, forse potresti e dovresti separarle.

allestimenti tavoli matrimonio

Disposizione tavoli matrimonio: quale scegliere?

I tavoli ai ricevimenti nuziali sono generalmente singoli di forma circolare. Vengono scelti e funzionano bene, perché, con questa disposizione ognuno degli ospiti può avere visione dell’altro e riuscire a confrontarsi durante il ricevimento. I tavoli rotondi, inoltre, a seconda delle dimensioni della stanza, possono essere organizzati con maggiore facilità. Se la stanza del ricevimento è particolarmente stretta l’unica soluzione per utilizzare lo spazio potrebbe essere però quella dei tavoli rettangolari.

Disposizione dei tavoli a “banchetto”

Una disposizione dei tavoli molto comune ai ricevimenti di nozze e spesso l’opzione più efficace in termini di spazio. Il layout banchetto permette di avere tavoli di grandi dimensioni ed ospitare fino a 10 ospiti ciascuno. Il tavolo degli sposi si integra bene con questa disposizione, consentendo agli sposi di avere un po’ più privacy rispetto al tavolo “lungo”.

Questo layout ha un sacco di vantaggi, ma più di tutti consente di sfruttare al meglio lo spazio del locale e di creare una buona atmosfera tra i vostri ospiti.

allestimenti tavoli matrimonio
allestimenti tavoli matrimonio

Layout dei tavoli a forma a U

Se si ha una stanza particolarmente grande o dalle forme strane, allora una disposizione a U può essere quella adatta. È una disposizione dei tavoli meno diffusa al giorno d’oggi, ma può ancora funzionare in certe situazioni.

I pro di questa disposizione sono che si può adattare intorno ad una pista da ballo, che si ha un grande punto di vista da cui vedere tutti gli ospiti e che riesce ad allestire ed arredare in modo straordinario la stanza. È anche utile per i discorsi. Il contro principale, tuttavia, è che non consente molto facilmente di socializzare. Sia gli sposi che gli ospiti potranno chiacchierare con le persone sedute a destra e a sinistra, quindi si crea l’atmosfera migliore.

allestimenti tavoli matrimonio

Layout a forma di piazza aperta

Simile al layout a forma di U, quest’ultima disposizione dei tavoli aggiunge solo un lato in più alla forma. Questo naturalmente ospiterà più persone, dato che si sta aggiungendo un tavolo in più, ma presenta comunque gli stessi problemi della forma a U quando si tratta della capacità di generare benessere e dialogo tra gli invitati.

allestimenti tavoli matrimonio

Il layout tavoli allineati

Pensate ad una grande sala, il layout “tavoli allineati” prevede lunghi tavoli allineati in file, con il tavolo degli sposi nella parte anteriore della stanza. Questo è un buon allestimento dei tavoli matrimonio, con un layout meno formale e più famigliare.

Avendo il lato superiore del tavolo libero, tutti gli occhi possono essere concentrati su i festeggiati e sul loro giorno. Questo dovrebbe anche rendere i discorsi fatti dagli sposi e dagli ospiti facili da vedere ed ascoltare. Questa disposizione non è ideale, tuttavia, per le sedi più piccole o se desiderate che il matrimonio assuma un tatto più convenzionale.

allestimenti tavoli matrimonio
allestimenti tavoli matrimonio

Il layout del tavolo unico

Questa disposizione del tavolo consiste nel posizionare un grande tavolo unico al centro della stanza con gli ospiti seduti su tutti i lati. Il tavolo occuperà la maggior parte dello spazio nella stanza. Un tavolo padronale che ricorda gli antichi banchetti medievali e rinascimentali. Ideale se al vostro matrimonio non sono presenti più di 50/60 invitati oppure se si sta pensando ad un matrimonio a tema che prevede una carrellata di degustazioni durante il ricevimento. Con questa disposizione ci sarà molto spazio per la condivisione di tutte le pietanze

allestimenti tavoli matrimonio
allestimenti tavoli matrimonio

Nomi tavoli matrimonio: come sceglierli?

Già da un bel po’ di tempo molte coppie si sono allontanate dall’usare i numeri per identificare i loro tavoli. Questa moda è nata poiché alcuni ospiti (ad esempio qualche famigliare) potrebbero sentirsi un po’ infastiditi o indesiderati quando vengono messi sul “tavolo 8”. La numerazione prevede una gerarchia e questa non è vista sempre troppo bene! Se a questo si aggiunge che le numerazioni tradizionali dei tavoli possono essere un po’ noiose, allora la necessità di distinguere i tavoli in nomi è ancora più evidente.

Prima di tutto, pensate al tema del vostro matrimonio. Quasi tutti i matrimoni hanno un tema, che sia esso più o meno evidente! Ecco una selezione di varie idee per gli allestimenti dei nomi dei tavoli che abbiamo incontrato durante i nostri ricevimenti nuziali.

nomi tavoli matrimonio
  • Quale schema di colori state utilizzando per gli allestimenti dei tavoli del matrimonio? Ad esempio se la tua scala di colori è il rosso, allora che ne dici di nominare i tavoli con sinonimi o varianti di questo: marrone, bordeaux, corallo, rubino o vermiglio?
  •  Dai un nome ai tuoi tavoli considerando i luoghi che sono significativi per voi. Avete visitato alcune città o paesi che hanno lasciato un significato importante per voi? Siete legati a qualche monumento, istituzione, ristorante, cinema, teatro? Qualcuno di questi luoghi è stata una tappa importante durante il vostro fidanzamento? Potete decidere di rinominare così i vostri tavoli.
  • Gioca con lingue. Scegliete la parola che più vi rappresenta, ad esempio “amore” e declinatela nelle varie lingue: love, amor, amour, liebe, ecc. In un matrimonio abbiamo notato con piacere che gli invitati sono rimasti sorpresi positivamente da questi nomi.
  •  Interessi o passioni. Se tu e il tuo partner condividete l’amore per una certa attività, come ad esempio la vela, potreste chiamare i tavoli in base agli aspetti di questa: ponte, timone, chiglia, virata, albero, ecc.
  •  I film sono un’altra idea comune. Spesso le coppie prendono soltanto i titoli mentre altre volte ancora estratti di dialoghi. In alcuni rari casi si sceglie il nome del personaggio o il nome dell’attore.
  •  Altre idee di nomi per i tavoli riguardano: pianeti, squadre di calcio o stadi, canzoni o cantanti, autori, celebrità, cartoni, stati, montagne, fiumi, periodi storici, ecc.

Quindi speriamo di avervi un po’ chiarito il mondo dell’allestimento dei tavoli di matrimonio. La disposizione e i nomi dei tavoli sono sempre un aspetto complesso e richiedono un minimo di ragionamento da parte vostra. Se non avete ancora deciso il luogo di nozze vi invitiamo a visitare la nostra location compilando il modulo qui sotto.

Pin It on Pinterest

Share This